ATP MASTER 1000 PARIGI: Andreas sconfitto al 2° turno da Radu Albot (MDA) per 7:6 7:6

30.10.2019
SET 1
SET 2
Andreas SEPPI (ITA) 
6
6
Radu Albot (MDA) 
7
7

S-HERTOGENBOSCH, ATP World Tour 250

Andreas eliminato da De Minaur per 7-5 6-3

Il 35enne Caldarese si è dovuto arrendere alla giovane stella australiana Alex De Minaur, numero 24 del ranking mondiale, in due set per 7-5 6-3.
L'azzurro parte con il piede sbagliato e va subito sotto 3-0, ma poi risponde con il re-break del 3-3. La partita rimane equilibrata fino al 6-5 in favore di De Minaur, poi la giovane stella di Syndey piazza il break decisivo, aggiudicandosi il primo set per 7-5.
Nella seconda frazione di gioco l’australiano allunga subito sul 4-1, spianando così la strada per la conquista del match. De Minaur controlla il vantaggio e dopo un’ora e 27 minuti di gioco sfrutta il suo primo match point per il 6-3 finale.

Andreas si impone su Fabbiano per 7-6(10) 7-5

La stagione sull’erba di Andreas si apre con una vittoria per 7-6(10), 7-5 al primo turno dell’ATP 250 di s-Hertogenbosch contro il lucky loser Thomas Fabbiano (ATP 104).
Il Caldarese scappa subito sul 2-0, incassando però il re-break del 2-2 pari. Fino al 6-6 entrambi gli azzurri si strappano un'altra volta il turno di battuta. Nel tiebreak Andreas spreca due palle set sul 7-6 e 9-8, mentre sul 7-8 e 9-10 deve annullarne altrettante a Fabbiano. Dopo 69 minuti di gioco il pupillo di coach Max Sartori trasforma il suo terzo set point per il sofferto 12-10.
Nella seconda frazione di gioco c'è uno scambio di break nel 4° e nel 5° gioco, poi regna l'equilibrio fino all’undicesimo game. Qui Andreas piazza l’importantissimo break per l’allungo del 6-5. Sul proprio servizio il Caldarese chiude i conti, imponendosi dopo quasi due ore gioco con la sua prima palla match per 7-5.